La Filanda

Escursionismo e Cicloturismo
00:00


LE PROPOSTE TREKKING DI OTTOBRE

Ottobre profuma di foglie e di vino, un bel mese per camminare e stupirsi dei colori dell’autunno: i boschi si accendono e se sei fortunato puoi assistere alle danza delle foglie che dolcemente cadono a terra.

Un tempo in città quasi in ogni cantina si preparava il tino, bagnando attentamente il legno che gonfiandosi, non doveva lasciare passare neppure un goccio del prezioso mosto. Che nomi legati a quel tempo e a quell’arte! Bigoncio, Castellate: una strana unità di misura per definire la quantità di uva pigiata e contenuta in botti allungate, che arrivavano a destinazione nelle case. Iniziava così il rito del vino, con il travaso del mosto nel tino che avrebbe magicamente e sapientemente contenuto e trasformato quel succo il cui profumo riempiva l’aria. 

 

 

2 OTTOBRE

LADOMENICA in TREK

Escursione attorno il vecchio Borgo di Samone

Prima escursione domenicale di questa nuova serie di appuntamenti del Gruppo, tra la natura del Parco Regionale dei Sassi, alla scoperta degli angoli del passato, di cui è intriso questo territorio. Con punto di partenza Castellino delle Formiche, 496 slm, caratteristico agglomerato di vecchie abitazioni in pietra, costruito su di uno sperone di roccia, dove in epoca medioevale, venne edificato un castello, di cui rimane visibile solo una torre. L’etimologia “Castellino delle formiche”, deriva dall’espressione latina “castrum formigis”, castello formidabile.

Seguendo alcuni tratti della Via Nonantolana, degli itinerari del Parco e alcune stradine

secondarie, passeremo attraverso il Poggiolino, Samone vecchio Case Nicolai, Monticello, Cogoli, Ca’ Diamante e la parte nuova di Samone. Il percorso di facile/medio impegno, 9 km totali, 350 m di dislivello, è adatto a coloro che hanno già un minimo di abitudine alle camminate in collina.

Ritrovo ore 7.30 a Casa per la pace e partenza con auto condivise. Inizio trek ore 8.30 dal piccolo centro di Castellino delle formiche (Guiglia, MO). Rientro previsto ore 13

Info e prenotazioni vittoriosolmi@libero.it  cell. 3771294553             

3 OTTOBRE

LUNEDÌ DEL CAMMINO TRANQUILLO

Lunedì lungo del cammino tranquillo propone una camminata ad anello nella bellissima pineta/parco di Pinarella di Cervia e Lungomare, poi pranzo al Ristorante Officine del Sale di Cervia. A fine giornata le spese di viaggio verranno condivise

 

Ritrovo a Casa per la pace alle ore 8,20, formazione delle macchine,  partenza tassativa alle 8,30. È gradita la massima puntualità

Probabilmente la tangenziale a quell’ora sarà “intasata” meglio entrare in autostrada a Casalecchio (speriamo).                                                  

 In autostrada sarà difficile restare uniti, propongo di trovarci all’uscita di Cesena Sud, per poi partire insieme per Pinarella.

Arrivo previsto a Pinarella alle ore 10/10:30, in Lungomare Grazia Deledda 128 (vicino Hotel Rudy ).

Avremo tempo per una bella passeggiata nella pineta, per una pausa caffé, ritorno in spiaggia, per poi andare a pranzo al Ristorante Officine del Sale di Cervia

Percorso di 3,5 km circa in andata e altrettanti di ritorno.

Per andare al ristorante ci sono ulteriori 2,5 km, valuteremo insieme se andare camminando o in auto.

Dovendo prenotare i posti al ristorante, chi a pranzo preferisce altre soluzioni è pregato di comunicarlo entro il 29/09/2022.

Al momento dell’iscrizione comunicare eventuale disponibilità dalla macchina.

 

Chi per motivi personali non ritiene di condividere la propria auto è pregato di comunicarlo
Necessaria la prenotazione entro Giovedì 29 settembre :
    Marco 3391198187 o Graziano 3334055949                                                                      

 

MERCOLEDI 5 OTTOBRE

SULLE TRACCE DI NAPOLEONE IN ROMAGNA

Capolavori dell’età neoclassica a Faenza

Ci troviamo alle 8,30 alla stazione di Casalecchio Garibaldi. Di qui col treno delle 8,46 arriviamo a Bologna Centrale per proseguire poi per Faenza dove arriviamo alle 10,15.

Alle 10,30, accompagnati dal Direttore, visitiamo Palazzo Laderchi

con le splendide sale affrescate da Felice Giani, il pittore di Napoleone in Italia.

Dopo un breve spuntino romagnolo all’Osteria del Mercato ci trasferiamo a Palazzo Milzetti vero e proprio gioiello dell’età neoclassica interamente decorato da Felice Giani e bottega, che visitiamo guidati da Maurizio.

Rientro con il treno delle 17,10 da Faenza con arrivo a Casalecchio Garibaldi alle 18,17. Costo del biglietto del treno (Casalecchio- Faenza) 12€ A/R Costo biglietti ingresso ai musei 10€ Visite limitate ad un numero massimo di 20 persone.

Per informazioni e iscrizioni Maurizio Armaroli 335.8177476 Iscrizioni entro domenica 25 settembre 2022

 

 8 OTTOBRE

Tra i castagneti del borgo di Qualto

Una camminata ad anello tra i castagneti che incorniciano il borgo di Qualto. Siamo nel comune di San Benedetto Val di Sambro, a circa 800 m di altitudine.

Percorreremo gli antichi sentieri dei montanari, coltivatori di castagne, assieme agli amici del Principato di Qualto (così si definiscono scherzosamente gli abitanti) che ci faranno conoscere le monumentali piante di castagno, riportate a nuova vita grazie alla loro preziosa attività. Il prodotto dello loro fatiche, a ricompensa delle nostre, verrà degustato a pranzo sulla panoramica piazza del borgo; in caso di condizioni climatiche non adatte a stare all’aperto, la tavolata sarà allestita nella scenografica cripta della chiesa parrocchiale.

Faremo una camminata ad anello di soli 6 km, ma con tratti in discesa e salita adatti ai camminatori con un buon allenamento, per cui, chi non vorrà addentrarsi nei boschi, ma vorrà semplicemente gustare la giornata in relax, i volontari della Proloco, terranno compagnia a chi rimarrà in paese, raccontando la storia e gli aneddoti del borgo. Seguirà il pranzo a 25 euro a persona, con questo menu: polenta di castagne con i tradizionali condimenti di accompagnamento: mazzapecc, formaggio fritto, frittelle di patate, ricotta, torta di castagne e crostata di mela rosa romana, acqua vino e caffè.

Programma della giornata:

-ritrovo ore 7.30 alla Casa per la pace a Casalecchio e partenza con auto condivise

-ore 8.30 sosta caffè/colazione a Madonna dei Fornelli

-ore 9.15 inizio escursione dalla piazzetta del borgo di Qualto (San Benedetto Val di Sambro) durante la quale faremo alcune soste negli appezzamenti coltivati anche a mela rosa romana (antica varietà montanara che la Regione sta tentando di recuperare), con breve spiegazione delle tecniche di recupero e delle varietà di castagno coltivate. Al termine nella piazza sarà illustrata la storia del borgo e sarà possibile visitare l’essiccatoio delle castagne da cui verrà ricavata la farina (la stessa che gusteremo)

- ore 12.30 pranzo

- ore 17 rientro a Casalecchio

Info e prenotazioni entro il 1 ottobre a Raffaella R. cell.3478891949

mail raffaellarizzoli@gmail.com

LE PROPOSTE TREKKING DI OTTOBRE