Home

Digiuno a staffetta per i migranti sulla Rotta Balcanica

alla pagina Facebook di Percorsi di pace

digiuno rotta balcanica

Inizia il nostro cammino, il nostro digiuno. Da domenica 21 marzo 2 persone ogni giorno digiunano

Settimana numero 1, 21-27 marzo,  digiunano

Anna, Annamaria, Sandra, Alessio, Donatella, Maurizio, Elena, Rosanna, Eremo del vuoto, Laura, Guido, Elisabetta, Sabrina, Serena 

Settimana numero 2, 28 marzo – 3 aprile, digiunano

Silvana, Rosanna, Daniela, Antonio, Claudio, Maria Cristina, Benedetta, Carlo, Carla, Maurizio, Adriana, Luciano, Giovanna, Lya

 

 

Non è possibile manifestare, non è possibile condividere fisicamente, partecipare tutti insieme all’emozione di testimoniare, di gridare con forza la nostra indignazione, abbiamo pensato quindi di digiunare insieme.

DIGIUNO  A  STAFFETTA  PER  LA  ROTTA  BALCANICA

Un digiuno come pratica politica, un digiuno come forma di protesta, come strumento e gesto personale intimo, in dialogo con se stessi, ma aperto alle vicende del mondo.

Chiediamo a tutti di partecipare alla nostra iniziativa: A partire da domenica 21 marzo, ogni giorno 2 persone digiuneranno per l’intera giornata

 

Ci si può iscrivere  mandando un’e-mail a:  casapacefilanda.info@gmail.com riceverete la comunicazione della giornata a voi assegnata

 

 Il 21 marzo, Giornata della memoria e dell’impegno è da Percorsi di pace normalmente dedicata a Lazioni di pace. Sarà l’avvio di questo digiuno a staffetta la lezione di pace di quest’anno.

 

Data evento
  • 051.6198744
  • percorsidipace@libero.it
  • Via Canonici Renani, n.8
    Casalecchio di Reno (BO)
  • Orari di apertura:
    lun - ven: 17.00 - 19.00
    mar: 9.00 - 12.00