Home

Ingrid Betancourt (1961 – vivente)

Nata in Colombia nel 1961, Ingrig Betancourt ha vissuto a lungo in altri Paesi, soprattutto in Francia. Nel 1989 fece ritorno in Colombia dedicandosi all’attività politica. Nel 1994 fondò il Partido Verde Oxygeno.ingrid betancour a bologna

Nel 2002 nel corso di un suo tentativo di contatto con le FARC Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC) fu apita dalle stesse forze. Fu liberata nel 2008. Durante i suoi 6 anni di prigionia ha ricevuto varie onorificenze e mobilitato manifestazioni di piazza in varie nazioni e in diverse città, divenendo la paladina dei diritti umani e della lotta alla corruzione.

A fine 2008, invitata a Cipro dalla Comunità di S. Egidio, lanciò un appello in cui esortava a ...credere che un mondo migliore è possibile, che il bene vince sempre il male e che i giorni a venire saranno i giorni del tempo dello spirito che noi stavamo aspettando. Le soluzioni che andiamo cercando e di cui abbiamo bisogno non verranno dall’intelligenza degli uomini ma dalla forza dell’amore.... E ancora: ...Se accettiamo di lavorare su noi stessi...allora saremo in grado di effondere i valori di armonia e di pace attorno a noi e attraverso il nostro esempio cominceremo a porre le fondamenta di una nuova civiltà della pace....

Il manifesto è impostato in modo semplice e chiaro: invita a un incontro, all’Aula Magna dell’Università di Bologna, con Ingrid Betancourt cui venne conferita la cittadinanza bolognese come omaggio al suo impegno politico.

La foto mostra Ingrid in posa di dialogo con l’osservatore. Le spugnature blu del fondo fanno pensare a cieli un po’ tormentati che si possono trovare ovunque. Sullo stesso fondo risaltano i colori caldo-ocra delle scritte, come terre assolate, e bianco come la purezza del suo pensiero e l’intensità del suo impegno nella difesa dei diritti umani e nella lotta contro la violenza, la corruzione e il narco-traffico.

 

Per informazioni e visite al Centro di Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale – CDMPI:

Casa per la Pace "La Filanda", via Canonici Renani 8

Tel 051.6198744 – E-mail casaperlapacelafilanda.info@gmail.com

www.casaperlapacelafilanda.it

 

(a cura del Centro di Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale-CDMPI)

  • 051.6198744
  • percorsidipace@libero.it
  • Via Canonici Renani, n.8
    Casalecchio di Reno (BO)
  • Orari di apertura:
    lun - ven: 17.00 - 19.00
    mar: 9.00 - 12.00